Seleziona una pagina

Cosa fare

 

Alle porte di un immenso bosco con mucche e cavalli allo stato brado, la Conchetta dista pochi minuti dal Parco regionale di Bracciano e Martignano con i suoi tre splendidi borghi medievali e l’imponente Castello Orsini-Odelscalchi. Tra le escursioni raccomandate anche Cerveteri e il suo patrimonio archeologico UNESCO, la riserva WWF di Torre Flavia per il suo mare cristallino, l’incantevole Borgo di Sutri, le Cascate di Castel Giuliano, la celebre Canale Monterano, la Faggeta di Oriolo Romano patrimonio UNESCO, la Caldara di Manziana, eletto monumento naturale e così via…Sarà ovviamente nostra cura illustravi tutte le escursioni consigliate.

Castello di Bracciano

Sulle rive del Lago di Bracciano, il Castello Odescalchi è considerato una delle più belle dimore esistenti. E’ possibile visitare le sue antiche stanze tutta la settimana. Maggiori info su: https://odescalchi.it/

Necropoli etrusche di Cerveteri e Tarquinia (Patrimonio UNESCO)

Il sito comprende le necropoli della Banditaccia, la più estesa del mondo antico, e dei Monterozzi, che conservano i resti delle due città-stato etrusche di Cerveteri e Tarquinia.

Borgo di Sutri

Con i suoi 7 ettari di parco archeologico, l’antichissima città di Sutri sorge alle falde dei Monti Cimini dominando i bacini lacustri del lago di Bracciano e di Vico.

Monumento naturale della Caldara di Manziana

Volgarmente conosciuta come la “callara”, questo monumento naturale si estende per 90 ettari. Un ‘piccolo’ ma importantissimo cratere, famoso per la sua sorgente d’acqua mineralizzata con emissioni di idrogeno solforato, anidride carbonica e altri gas. Un paesaggio lunare dove ammirare un rarissimo bosco di betulle.

Faggeta vetusta del Monte Raschio (Patrimonio UNESCO)

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Proin faucibus suscipit elit, in vestibulum augue blandit pulvinar. Aenean et orci pulvinar, facilisis purus id, venenatis ante.

Monumento naturale della Palude di Torre Flavia

L’antichissima faggeta patrimonio dell’Umanità di Oriolo Romano è un ricordo vegetale dell’ultima glaciazione e come tale è unica nel suo genere.

Cascate di Castel Giuliano

Antico insediamento etrusco, il castello con la sua antica mole e l’ampio parco annesso fu proprietà degli Orsini. Punto di partenza per un entusiasmante percorso di 6 km alla ricerca dello spettacolare salto di 30 metri a cui si giunge dopo aver oltrepassato un antico ponte.

Riserva naturale regionale di Monterano

L’area protetta comprende i resti dell’affascinante ‘città morta’ di Monterano, abbandonata all’inizio dell’800 e famosa per essere il set cinematografico di film importanti quali ‘Il marchese del Grillo’ e ‘Ben-Hur’.